Ingrandisci testo Riduci testo Stampa
Scrivi commento Leggi commenti Invia ad un amico

Benvenuta Primavera!

Marianna Gualazzi




Ieri pomeriggio ero in casa con i miei bambini: la grande finiva il compito e i due più piccoli giocavano con le costruzioni mentre io stavo preparando una torta salata per la cena: ho guardato l’orologio ed erano le cinque e mezza e ho notato che fuori c’era ancora una bella luce. Oggi è il primo Febbraio e quando leggerete queste righe – probabilmente tra un mesetto o anche di più – le giornate si saranno allungate di un’altra ora e mezzo rispetto ad oggi.

La primavera si sta avvicinando a passi veloci: stamattina quando ho aperto le finestre ho sentito quel pizzicorino di aria primaverile che tutti noi amiamo e che ci dice che è tempo di risvegliarci, di tornare a stare all’aria aperta, di vivere più a contatto con la natura.

Dopo un inverno trascorso prevalentemente in casa ho grandi progetti di uscite per i mesi futuri: ho voglia di stare fuori con i miei bambini e di vedere il più piccolo – che quest’anno cammina – impegnato nell’esplorazione della natura, alla scoperta dei tesori che un prato fiorito, un sentiero di montagna, un ruscello o la riva del mare possono offrire.

Voi avete fatto programmi di scampagnate e uscire giornaliere nella natura per i prossimi mesi? Io sì, eccome! Ecco dove andrò e cosa farò nei mesi da Marzo a Giugno:

  • una gita all’eremo di Camaldoli, nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi;
  • un’escursione in bicicletta nelle Valli di Comacchio, nel Parco del Delta del Po;
  • partecipare due giorni alla Camminata per l’Acqua – trovate info su questo bellissimo evento a pagina 48;
  • frequentare il corso di riconoscimento delle erbe sponatanee che si terrà a Maggio alla Fattoria dell’Autosufficienza con mio figlio Francesco che, a soli sei anni, ama tantissimo quest’attività – trovate qui le info sui corsi della Fattoria: http://www.autosufficienza.it/corsi-eventi/;
  • andare al mare tutte le volte che mi è possibile per giocare con la sabbia e far volare gli aquiloni insieme ai miei figli.

Buona primavera a tutti!

 

 

Il Nuovo Numero di Vivi Consapevole!

 

Ecco come ottenerla:

Macrolibrarsi.itIn Omaggio acquistando su Macrolibrarsi.it, ricevi gratuitamente la rivista per ogni ordine effettuato fino ad esaurimento scorte, poi riceverai il pdf.

NOVITA! App ViviConsapevoleApp ViviConsapevole, scarica gratuitamente la App per iPad e iPhone! troverai anche tutti i vecchi numeri di ViviConsapevole!

Ebook ViviConsapevoleEbook ViviConsapevole, scarica gratuitamente la versione digitale della rivista per leggerla sul pc, tablet e smarthphone.




Articolo tratto dalla rivista nr. 52


Condividi questo articolo

  • Share this post on Facebook
  • Tweet about this post
  • Share this post on Google
  • Share this post on Delicious


Categorie: Ambiente


Scrivi il tuo commento

Per farlo è necessario eseguire il login. Se invece non sei ancora registrato puoi farlo ora. Login - Registrati