Ingrandisci testo Riduci testo Stampa
Scrivi commento Leggi commenti Invia ad un amico

Fermati, Vivi

L’editore Giorgio Rosso festeggia i 30 anni di Macro seduto sulla panchina con i suoi libri del cuore

La Redazione per Gruppo Macro - 02/11/2016




C’è chi corre, lotta contro il tempo, e si dispera perché, di tempo, non ne ha mai abbastanza. Macro, per festeggiare i 30 anni di attività editoriale decide invece di lanciare un’iniziativa originale e contro corrente: “Fermati, Vivi!”.

Un messaggio semplice. Una panchina gialla. Un invito discreto a sedersi, e a pensare. Una pausa di vita in un mondo che dei ritmi naturali e vitali dell’essere umano se ne infischia alla grande. Da sempre il Gruppo Macro si impegna con i suoi libri, ebook e dvd a diffondere una cultura di benessere olistico e naturale, invitando a scegliere con consapevolezza chi davvero vogliamo essere.

Ci siamo seduti sulla panchina con Giorgio Rosso, fondatore del Gruppo Macro e gli abbiamo chiesto di fare con noi il punto di questi 30 anni di editoria, successi, sfide e, soprattutto, benessere. 

Giorgio, cosa rappresenta per te Macro? 

Mio figlio Francesco dice che Macro è ormai un’entità di famiglia e credo abbia ragione. È cresciuta insieme ai miei figli!

Per me Macro è la possibilità di dimostrare che tutto è possibile. Noi pubblichiamo diversi autori che dicono che creiamo la realtà e che la vita è il risultato dei nostri pensieri e delle nostre intenzioni. Macro è lo specchio evidente di questo.

È la dimostrazione che un’intenzione, quella di condividere col maggior numero possibile di persone le cose che via via imparavo insieme a Ivana (cofondatrice del gruppo) e alle persone che hanno affrontato con me questo viaggio, si può realizzare, quando ci si crede fermamente. Questa intenzione originale ha dato origine a una casa editrice che quest’anno compie 30 anni. Questo è Macro: la dimostrazione, nella materia, che il pensiero si realizza. 

E questi sono stati i primi 30 anni. I prossimi, come li vedi?  

I prossimi 30 anni sono una grande sfida. Quello che ripeto spesso è che noi siamo di fronte a due possibilità: andare verso un’umanità artificiale, geneticamente modificata attraverso tutta una serie di intossicazioni fisiche, mentali, spirituali; oppure riuscire a trovare l’equilibrio tra l’evoluzione tecnologica e la natura più profonda dell’essere umano e della natura nel suo complesso.

Io spero che Macro possa dare un contributo affinché la natura, l’essere umano, la persona prevalgano sugli OGM e sulle multinazionali che stanno deformando e distruggendo troppe cose. 

Ci racconti la tua Macro in 3 parole? 

Definire Macro in 3 parole è difficile perché già da sola, Macro, significa grande, grandissimo, comprende in sé il tutto. Ma se vogliamo usare altre parole, potremmo scegliere: consapevolezza, olismo, che è la capacità di vedere il tutto non separato dalle piccole parti, e coerenza, la coerenza di mettere l’essere umano prima di tutto.

Preferirei, invece che usare 3 parole, definire la Macro con la massima “ama il prossimo tuo come te stesso”, privata da ogni riferimento religioso. Anzi, per Macro “ama il prossimo tuo” viene dopo “te stesso”. Prima di tutto ama te stesso. Questo è davvero il messaggio più importante.

Quali sono i 3 libri che hanno segnato il percorso di Macro e che ti porti nel cuore? 

In effetti sono 3 i libri che hanno contraddistinto i passaggi fondamentali nella storia della Macro. Il primo, che ci ha fatto conoscere nelle librerie italiane, è stato Amare e lasciare andare la paura, un libro tutt’ora molto valido perché mette l’amore e il perdono, prima di tutto di se stessi, al primo posto. Il secondo libro, in assoluto un messaggio eterno e che tutt’ora vive, è Dio in te: l’essere umano è un essere divino e creatore e la nostra sfida è riconoscere che siamo esseri divini e creatori, noi e tutti quelli che vediamo. Il terzo libro è stato The Secret, che ha reso la Macro molto famosa in Italia e nel mondo. The Secret dice che tu sei l’artefice del tuo destino e puoi ottenere qualunque risultato. 

Sarebbe meglio dire che sono 4 i nostri libri più importanti. Infatti negli ultimi anni è arrivato The China Study che ha interpretato e aggiornato il nome di Macro. Macro è stato scelto come nome abbreviato derivato da macrobiotica e The China Study espone con grande scientificità le stesse parole fondamentali della macrobiotica: naturale e integrale. Noi esseri umani, per vivere bene, dobbiamo mangiare del cibo sano, naturale e integrale. The China Study lo dimostra attraverso uno studio effettuato su milioni di persone che non ha eguali e che credo sia irripetibile, ma che è una grandissima verità che solo grandi interessi economici, produttivi e farmaceutici impediscono che diventi di dominio pubblico e modifichi la cultura che abbiamo riguardo al cibo e a ciò di cui ci nutriamo.

 

Il Nuovo Numero di Vivi Consapevole!

 

Ecco come ottenerla:

Macrolibrarsi.itIn Omaggio acquistando su Macrolibrarsi.it, ricevi gratuitamente la rivista per ogni ordine effettuato fino ad esaurimento scorte, poi riceverai il pdf.

NOVITA! App ViviConsapevoleApp ViviConsapevole, scarica gratuitamente la App per iPad e iPhone! troverai anche tutti i vecchi numeri di ViviConsapevole!

Ebook ViviConsapevoleEbook ViviConsapevole, scarica gratuitamente la versione digitale della rivista per leggerla sul pc, tablet e smarthphone.




Articolo tratto dalla rivista nr. 46


Condividi questo articolo

  • Share this post on Facebook
  • Tweet about this post
  • Share this post on Google
  • Share this post on Delicious


Categorie: Crescita Personale

Amare è Lasciare Andare la Paura

Editore: Macro Edizioni

Prezzo: 5,87€ (invece di 6,90€ )

Dio in Te - The White Book

Editore: Macro Edizioni

Prezzo: 12,33€ (invece di 14,50€ )

The Secret

Editore: Macro Edizioni

Prezzo: 15,81€ (invece di 18,60€ )

The China Study

Editore: Macro Edizioni

Prezzo: 20,00€





Scrivi il tuo commento

Per farlo è necessario eseguire il login. Se invece non sei ancora registrato puoi farlo ora. Login - Registrati