Ingrandisci testo Riduci testo Stampa
Scrivi commento Leggi commenti Invia ad un amico

Il lavaggio del naso con la lota

Combatti naturalmente raffreddori, sinusiti, nevralgie, cefalee e tanti altri disturbi

- 16/01/2014




Con l’arrivo dei primi freddi è facile prendersi raffreddore, mal di gola, sinusiti e avere il naso chiuso.

Per combattere questi disturbi spesso si ricorre alla medicina naturale e all’aiuto di oli essenziali, tinture e quant’altro.

Ma c’è un metodo, poco conosciuta da noi in Occidente, una pratica che permette di liberarsi di tutti questi fastidi e di molti altri, e di riappropriarci del nostro benessere con pochi e semplici gesti.

Si tratta dell’irrigazione nasale, che consiste nel passaggio delle cavità nasali di soluzioni idrominerali, a scopo terapeutico o di igiene.

In India, lo Jala Neti, come viene chiamato, è molto diffuso tanto che è considerato una normale attività quotidiana di igiene orale.
In Occidente è ben conosciuta da chi pratica Hatha Yoga, proprio perché gli esercizi di pranayama (cioè di controllo ritmico del respiro) necessitano di profonde respirazioni attraverso le narici.

In ogni caso, il lavaggio nasale si è dimostrato utile per liberare le vie respiratorie e combattere raffreddori, sinusiti, nevralgie, cefalee, alitosi e riniti allergiche.

Chi pratica costantemente lo Jala Neti sostiene anche di avere un odorato e un olfatto più fini.

Inoltre, stimolando i nervi del cranio e decongestionando gli occhi e le orecchie, anche la mente beneficia dell’irrigazione nasale, diventando più nitida.

La lota neti

Il lavaggio nasale è molto semplice da eseguire e richiede pochi minuti; può essere fatto da tutti quotidianamente, anche se per avere i benefici sono sufficienti 2-3 lavaggi la settimana.
In caso di congestione nasale o allergie acute tuttavia può essere effettuato fino a 4 volte al giorno.

Per poter fare i lavaggi nasali bisogna procurarsi una lota neti, un piccolo contenitore a forma di teiera con il beccuccio adatto a essere inserito nel naso. Con acqua e sale marino (se preferite potete utilizzare sale himalayano), la lista dell’occorrente è completata.

Vediamo ora come si usa la lota neti e come si effettua il lavaggio. Prima di tutto si riempie la lota con acqua tiepida (non mettete mai acqua fredda) e sale (attenti a non abusarne perché, sebbene sciolga il muco, c’è il rischio che troppo sale bruci le mucose).

Quest’ultimo è un ingrediente indispensabile, poiché permette al nostro organismo, composto in parte da liquidi salini, di assimilare meglio la soluzione che andiamo a inserire.

Le quantità da utilizzare sono davvero modiche: per mezzo litro di acqua basta 1 cucchiaino di sale; se volete una soluzione salina ancora più efficace potete aggiungere una puntina di bicarbonato.

Preparata la lota, s’introduce il beccuccio in una narice e si piega la testa lateralmente: in questo modo l’acqua scorre all’interno della narice e fuoriesce dall’altra, secondo la forza di gravità. Lo stesso procedimento va poi ripetuto per l’altra narice.
Al termine si soffia via tutta l’acqua rimanente, che porterà con sé i residui di muco, polveri e sostanze inquinanti.

Si tratta di un metodo talmente semplice e naturale che anche le donne incinte lo possono praticare, mentre sarebbe bene non somministrarlo ai bambini sotto i 4 anni; chi soffre di epistassi cronica (sangue dal naso) dovrebbe invece evitarlo.

Questa pratica è un’ottima alleata per chi vuole smettere di fumare: riducendo il bisogno di respirare con la bocca, rende il naso più sensibile agli agenti contaminanti del fumo inalato.
In tal modo il cervello si libera dalla dipendenza sia fisica sia psicologica del fumo.

 

Il Nuovo Numero di Vivi Consapevole!

 

Ecco come ottenerla:

Macrolibrarsi.itIn Omaggio acquistando su Macrolibrarsi.it, ricevi gratuitamente la rivista per ogni ordine effettuato fino ad esaurimento scorte, poi riceverai il pdf.

NOVITA! App ViviConsapevoleApp ViviConsapevole, scarica gratuitamente la App per iPad e iPhone! troverai anche tutti i vecchi numeri di ViviConsapevole!

Ebook ViviConsapevoleEbook ViviConsapevole, scarica gratuitamente la versione digitale della rivista per leggerla sul pc, tablet e smarthphone.




Articolo tratto dalla rivista nr. 35


Condividi questo articolo

  • Share this post on Facebook
  • Tweet about this post
  • Share this post on Google
  • Share this post on Delicious


Categorie: Critica al Sistema Sanitario

Lota da Viaggio per il Lavaggio Nasale

Editore: Ananda Inner Life

Prezzo: 4,68€ (invece di 5,50€ )




Manuale di Yoga Neti

Editore: Tecniche Nuove Edizioni

Prezzo: 12,67€ (invece di 14,90€ )


Scrivi il tuo commento

Per farlo è necessario eseguire il login. Se invece non sei ancora registrato puoi farlo ora. Login - Registrati