Ingrandisci testo Riduci testo Stampa
Scrivi commento Leggi commenti Invia ad un amico

La musica che cura

Usare suoni e melodie aiuta a guarire molti disturbi e a riequilibrare la persona

La Redazione - 26/10/2012




Ormai sempre più studi dimostrano l’efficacia della musica nelle terapie per curare sintomi e disturbi anche gravi. Abbiamo chiesto a Luca Vignali, musicoterapeuta che da vent’anni cura i propri pazienti con suoni e musiche, qualche informazione in più a questo proposito. 

Che cos’è la musicoterapia e che differenza c’è con la terapia del suono? 

In Italia purtroppo non c’è ancora distinzione tra musicoterapia e terapia del suono: ma è bene sapere invece che le due terapie sono differenti. La musicoterapia si applica prevalentemente in un ambiente clinico con persone con handicap diversi, la terapia del suono tratta persone con disturbi generici quali: stress, disturbi di comportamento, relazionali disturbi fisici ecc. (quindi è una terapia applicabile a una gamma molto vasta di persone). Anche le modalità di intervento e gli strumenti utilizzati sono differenti. 

In che modo il suono agisce e modifica il nostro stato di salute?

Il suono agisce molto sul nostro corpo, sulla nostra psiche e sulle nostre emozioni. Un esempio semplice e completo si può fare con l’acqua: infatti si è constatato che il suono nell’acqua viaggia più velocemente che nell’aria. La presenza di suoni ha la capacità di modificare e cambiare la forma dell’acqua; il nostro corpo essendo composto per circa il 75% di liquido è sottoposto anch’esso a variazioni e cambiamenti e infatti tutti i suoni che sentiamo e che produciamo hanno effetti sulla nostra salute.

La terapia del suono su che tipo di patologie è efficace? In cosa ci può aiutare? 

È possibile utilizzare il suono in tutte le condizioni e patologie. Facciamo un esempio: per chi soffre di stress o difficoltà respiratorie può aiutare molto la tecnica con la voce e di ascolto. Si tratta di tecniche che entrano in profondità nel nostro essere e influenzano le nostre emozioni represse: così facendo, questi tipi di suoni vanno direttamente a intervenire sui punti più deboli del nostro corpo modificando il loro stato. Attraverso l’uso del suono e di altre modalità vibrazionali è quindi possibile instaurare un bilanciamento e ristabilire la normale frequenza che è alla base della salute. 

Che cos’è la musica dai toni puri e cosa la caratterizza come strumento di guarigione? 

Per suoni puri si intendono quei suoni non manipolati da strumenti elettronici (anche se questi hanno altri effetti benefici). I suoni puri come quelli emessi dagli strumenti come le campane tibetane e le campane di cristallo, creano una forma di onda purissima che attraversa gli oggetti fisici. Il corpo umano ha un buon potenziale di risonanza all’interno, che si diffonde nelle cavità del corpo, fa vibrare i cristalli e colpisce anche la struttura cristallina delle nostre ossa. Questa vibrazione ha un enorme effetto sul nostro organismo perché si propaga attraverso i percorsi nervosi fino agli organi agendo positivamente sui sistemi, i tessuti e le cellule. Di conseguenza ne beneficiano la circolazione del sangue, il metabolismo e gli ormoni, mentre si purifica il settore aureo e gli emisferi del cervello vengono bilanciati, ristabilendo quindi una giusta frequenza di salute. 

Come svolgi il tuo lavoro di musicoterapeuta? 

Nel mio lavoro utilizzo le 3 tecniche principali: l’ascolto, la voce e il movimento, che utilizzo sia nell’ambito delle terapie individuali sia in quelle di gruppo. Utilizzo strumenti quali le campane di cristallo e le campane tibetane, il suono puntura e i diapason. I suoni prodotti dalla voce e dagli strumenti producono onde sonore di alto valore terapeutico e di riequilibrio psicofisico. Durante le sessioni il paziente ha l’occasione di entrare in contatto con il proprio mondo interiore attraverso il suono, il movimento e la voce per rilasciare ogni tensione e riequilibrare le emozioni, per ritrovare la pace interiore.

 

Abbiamo intervistato Luca Vignali 

Luca Vignali, direttore d’orchestra e musicoterapeuta, si è laureato in violino e ha proseguito gli studi di perfezionamento solistico. È stato premiato a vari concorsi nazionali e internazionali. Durante i 20 anni di studi musicali accademici ininterrotti, dall’anno 1992 ha portato avanti parallelamente anche altri studi per completare la sua professionalità complessa, tra i quali lo studio profondo sugli effetti del suono al corpo e alla mente umana. Ha ricevuto insegnamenti sul potere del suono, sulle tecniche energetiche sul suono orientale al lavoro sul corpo. Inoltre ha partecipato ai vari gruppi di Tantra: in Nepal, India, Australia e alla School of Tantra. Da questa conoscenza nella teoria e nella pratica di meditazione, suono e tantra, ha cominciato a diffondere Tantra Sound, una sintesi di tecniche con i suoni e tantra nel campo della guarigione, e dell’esplorazione interiore. Insegna il violino, individualmente e in gruppo, conduce i laboratori sull’ ascolto guidato e sulle proprietà risanatrici della musica nella vita quotidiana.

Svolge seminari e sessioni individuali in Italia e all’estero.

Per info e contatti: musicatantra.com. 

 

 

Il Nuovo Numero di Vivi Consapevole!

 

Ecco come ottenerla:

Macrolibrarsi.itIn Omaggio acquistando su Macrolibrarsi.it, ricevi gratuitamente la rivista per ogni ordine effettuato fino ad esaurimento scorte, poi riceverai il pdf.

NOVITA! App ViviConsapevoleApp ViviConsapevole, scarica gratuitamente la App per iPad e iPhone! troverai anche tutti i vecchi numeri di ViviConsapevole!

Ebook ViviConsapevoleEbook ViviConsapevole, scarica gratuitamente la versione digitale della rivista per leggerla sul pc, tablet e smarthphone.




Articolo tratto dalla rivista nr. 30


Condividi questo articolo

  • Share this post on Facebook
  • Tweet about this post
  • Share this post on Google
  • Share this post on Delicious


Categorie: Alimentazione e salute

L'Arte di Guarire con la Musica

Editore: Punto d'Incontro

Prezzo: 10,12€ (invece di 11,90€ )

Listening

Editore: Luca Vignali - Editore

Prezzo: 16,00€


Scrivi il tuo commento

Per farlo è necessario eseguire il login. Se invece non sei ancora registrato puoi farlo ora. Login - Registrati