Ingrandisci testo Riduci testo Stampa
Scrivi commento Leggi commenti Invia ad un amico

Non buttare: scambia e ripara

Al Macrolibrarsi Store una giornata dedicata all’ecologia e alle buone pratiche di riciclo e riuso

La Redazione di “Vivi Consapevole in Romagna“




Con l’arrivo della primavera la Romagna è diventata patria di ecologia e autosufficienza: dal 5 al 9 aprile scorso il Macrolibrarsi Store di Cesena è stato teatro di iniziative dedicate all’ecologia, al risparmio, al riciclo e al riuso.

Parola d’ordine: non buttare. È stato questo il filo conduttore degli eventi organizzati nel piazzale dello Store, dalla mostra “L’alternativa in pratica”, allo Swap Party al Repair Cafè.

 

 

 

L’alternativa in pratica

La mostra itinerante “L’alternativa in pratica” è organizzata dall’associazione PAEA che da diversi anni la porta in giro per tutta la penisola: scuole, fiere, eventi dedicati al benessere e all’ecologia sono i luoghi privilegiati in cui la mostra viene “chiamata” a presentarsi.

Ma cosa ci fa vedere l’alternativa in pratica? La mostra è dedicata all’energia e ci insegna come consumarne il meno possibile, soprattutto in casa.

Materiali isolanti, fonti energetiche alternative, piccoli accorgimenti per il risparmio delle risorse sono i protagonisti della mostra.

Tante sono state le visite guidate: studenti e insegnanti delle scuole del territorio si sono presentati curiosi e pronti a imparare le nozioni del vivere green.

Swap party: non buttare, scambia

Vestiti troppo stretti, libri già letti, scarpe ormai piccole… Tutto ciò che hai ma che non ti serve o non ti piace più non buttarlo, perché ora puoi scambiarlo! Lo Swap Party è per definizione un baratto, uno scambio equo e senza moneta.

Allenamento al riuso e alla riduzione dei rifiuti, ci insegna a dare una seconda chance a ciò che non utilizziamo più, con la possibilità che torni utile a qualcun altro. Il primo appuntamento all’inizio di aprile a Cesena è andato benissimo e in tante sono state le persone felici di aver partecipato. Ma come si fa?

Uno Swap party può essere organizzato ovunque e da chiunque: è un mercatino dello scambio e per realizzarlo serve un gruppo di persone che vuole scambiare oggetti e un luogo per lo scambio.

Chi ha l’incarico di organizzare decide di dare un valore ad ogni oggetto e corrisponderà questo valore, sotto forma di una moneta simbolica, per ogni oggetto ricevuto. Facciamo in esempio: porto al mercatino un libro, un bell’abito vintage e una collana.

Per la collana ricevo due bollini, per il libro uno e per l’abito quattro. Con i bollini che ricevo posso “acquistare” altri oggetti al party.

E ora che sapete come si fa, non vi resta che organizzarlo anche da voi: con i genitori della classe dei vostri figli, con il gruppo delle amiche più care, in parrocchia, nel giardino di casa.

Dato che non c’è scambio di denaro non serve alcun tipo di permesso e tutti lo possono organizzare.

Repair Cafè: non buttare, ripara

Di ispirazione olandese, il Repair Cafè è arrivato per la prima volta anche in Romagna, in quel di Diegaro, lo scorso 9 aprile, presso il Macrolibrarsi Store con la collaborazione di “Vivi Consapevole in Romagna“.

Parliamo di un vero e proprio “caffè delle riparazioni”, simile a un’officina artigianale. Un posto dove è possibile recuperare gli oggetti a cui teniamo grazie ai consigli e all’aiuto di sarte, informatici, fabbri ed esperti della riparazione.

Riparo, riuso, riutilizzo significa fare ecologia, anche se oggi è sempre più diffuso il concetto “non mi conviene ripararlo, lo butto”.

Al primo Repair Cafè romagnolo sono stati tanti i volontari tuttofare che hanno insegnato alle persone come aggiustare le cose. Come ben sappiamo, che si tratti della lavatrice, del frigorifero o di una radio, spesso portare questi elettrodomestici ad aggiustare costa di più che comprarne di nuovi.

Il Repair Cafè si oppone al consumismo sfrenato e al conseguente aumento abnorme dei rifiuti, con un’idea rivoluzionaria per i nostri tempi: tutto si può riparare!

 

Il Nuovo Numero di Vivi Consapevole!

 

Ecco come ottenerla:

Macrolibrarsi.itIn Omaggio acquistando su Macrolibrarsi.it, ricevi gratuitamente la rivista per ogni ordine effettuato fino ad esaurimento scorte, poi riceverai il pdf.

NOVITA! App ViviConsapevoleApp ViviConsapevole, scarica gratuitamente la App per iPad e iPhone! troverai anche tutti i vecchi numeri di ViviConsapevole!

Ebook ViviConsapevoleEbook ViviConsapevole, scarica gratuitamente la versione digitale della rivista per leggerla sul pc, tablet e smarthphone.




Articolo tratto dalla rivista nr. 49


Condividi questo articolo

  • Share this post on Facebook
  • Tweet about this post
  • Share this post on Google
  • Share this post on Delicious


Categorie: Autoproduzione e Riciclaggio creativo,Decrescita,Ecologia e Localismo

L'Arte di Riciclare

Editore: Red Edizioni

Prezzo: 11,88€ (invece di 12,50€ )

Oggetti Belli Riciclando

Editore: Edibrico

Prezzo: 10,45€ (invece di 11,00€ )

Riciclare in Cucina

Editore: Terra Nuova Edizioni

Prezzo: 12,35€ (invece di 13,00€ )





Scrivi il tuo commento

Per farlo è necessario eseguire il login. Se invece non sei ancora registrato puoi farlo ora. Login - Registrati