Ingrandisci testo Riduci testo Stampa
Scrivi commento Leggi commenti Invia ad un amico

Pelle e capelli da “mille e una notte”

I benefici delle polveri ayurvediche per una bellezza naturale

Giulia Sama - 24/02/2017




 

Le polveri ayurvediche sono ricavate da varie parti essiccate (foglie, frutti, radici…) di piante ed erbe, utilizzate nell’antica medicina tradizionale indiana perché considerate benefiche e con proprietà medicamentose per la pelle e i capelli.

Possono avere proprietà lavanti, condizionanti, antinfiammatorie, lenitive, sebo-regolatrici ed altre ancora, ed è possibile combinare l’utilizzo di una o più polveri a seconda delle necessità e dei benefici di cui si vuole usufruire.

L’utilizzo perciò è idoneo sia per i capelli che per il viso.

 

Come usare la polvere

Una volta scelte le polveri è necessario miscelarle, in un contenitore non di metallo, con un cucchiaio di legno, aggiungere dell’acqua calda (non bollente) sino a ottenere una consistenza cremosa.

A seconda delle piante varia il tempo di riposo dell’impacco, che andrà applicato sui capelli umidi e poi coperto con una cuffietta da doccia o della carta stagnola, oppure un asciugamano.

La quantità di polvere da utilizzare varia in base alla lunghezza dei vostri capelli: ad esempio per 70 cm di capelli si utilizzano circa 100 g circa di polveri varie. Se invece fate un impacco solo sulla cute, 3-4 cucchiai sono sufficienti.

Per una maschera viso in media 1-2 cucchiai sono sufficienti.

  • Tempo di posa per impacchi su capelli: da 30-40 minuti o sino a quando ne avete voglia.
  • Tempo di posa per maschere viso: massimo 15-20 minuti, evitando in ogni caso che la maschera si secchi sul viso (se notate che tende a seccarsi prima del tempo, potete tamponare il viso con una spugnetta umida).

Ecco qui alcune delle più famose polveri ayurvediche che potete utilizzare direttamente a casa:

Amla

(Emblica officinalis) [Indian Gooseberry, Amalaki]

È un potente antiossidante perché ricchissima di vitamina C. Dona lucentezza ai capelli, aiuta a eliminare l’effetto crespo, ravviva i capelli mossi o ricci, previene l’incanutimento e la caduta dei capelli oltre che stimolarne la crescita.

Utile anche per infezioni del cuoio capelluto e per regolarizzare la produzione di sebo. Utilizzata come ingrediente (o anche da sola) di maschere per il viso, illumina l’incarnato e offre un’ottima pulizia contro gli inestetismi come brufoli o punti neri.

La pastella va lasciata riposare almeno 1 ora prima di applicarla sui capelli o sul viso. Ottima in sinergia con Henné o polvere di Neem.

Aritha

(Sapindus trifoliatus) [aretha, reetha, noce del sapone, soapnut]

È la noce del sapone, che deterge delicatamente senza aggredire le naturali difese della pelle o alterare il pH, rende i capelli morbidi e previene il prurito.

Può essere utilizzata come shampoo (basta fare una pasta cremosa con acqua calda; applicarla sulle radici, massaggiare e lasciare in posa per qualche minuto, dopodiché risciacquare abbondantemente) da sola, assieme al ghassoul o ad altre erbe (shikakai, sidr, kapoor).

Ottima anche come detergente viso.

Attenzione: se utilizzata costantemente sui capelli, tende leggermente a scurirli (specialmente se abbinata a cassia o lawsonia).

Maka

(Eclipta alba / Eclipta prostrata) [Bringhraj]

Migliora la struttura dei capelli rendendoli più spessi e voluminosi. Risulta utile in caso di perdita eccessiva di capelli, incanutimento e allergie, psoriasi, eczemi, dermatiti e in generale prurito del cuoio capelluto. Aiuta la detersione della cute eliminando forfora e sebo in eccesso.

Consigliato l’utilizzo assieme ad altre polveri come Amla, Brahmi, Shikakai, Tulsi, Neem (questi ultimi due specialmente in caso di prurito del cuoio capelluto).

Attenzione: se utilizzata costantemente sui capelli, tende leggermente a scurirli.

Methi

(Trigonella foenum graecum) [Fieno greco]

È una delle più antiche piante medicinali: aiuta a contrastare la caduta eccessiva dei capelli. Ha ottime proprietà volumizzanti e dona ai capelli un “effetto setoso”.

Ha un alto contenuto di fitoestrogeni, quindi a lungo andare risulta utile per facilitare la crescita dei capelli. Sulla pelle ha proprietà rassodanti, emollienti, antismagliature e antirughe.

Utile anche in caso di brufoli o foruncoli. Per preparare l’impacco bisogna mescolare la polvere con tanta acqua calda e, dato che contiene molte mucillagini, sarebbe ideale lasciare riposare il composto per almeno 12 ore al fine di ottenere la sua completa idratazione.

La crema andrà poi applicata sui capelli per almeno 30 minuti.

Shikakai

(Acacia concinna)

Ha proprietà detergenti (e fa una bella schiuma), aiuta a contrastare la forfora e rafforza le radici. In più, ha ottime proprietà condizionanti, districanti e volumizzanti come se fosse un vero e proprio balsamo per capelli.

Utile per capelli fragili e per prevenire le doppie punte. Unito ad Amla e Aritha, lo Shikakai sostituisce tranquillamente shampoo e balsamo convenzionali.

Attenzione: utilizzato da solo, lo Shikakai tende un po’ a seccare i capelli; sempre meglio utilizzarlo assieme all’Amla oppure aggiungere del gel di semi di lino all’impacco. In alternativa, si può integrare l’impacco con un cucchiaio di balsamo.

 

Il Nuovo Numero di Vivi Consapevole!

 

Ecco come ottenerla:

Macrolibrarsi.itIn Omaggio acquistando su Macrolibrarsi.it, ricevi gratuitamente la rivista per ogni ordine effettuato fino ad esaurimento scorte.

NOVITA! App ViviConsapevoleApp ViviConsapevole, scarica gratuitamente la App per iPad e iPhone! troverai anche tutti i vecchi numeri di ViviConsapevole!

Ebook ViviConsapevoleEbook ViviConsapevole, scarica gratuitamente la versione digitale della rivista per leggerla sul pc, tablet e smarthphone.




Articolo tratto dalla rivista nr. 47


Condividi questo articolo

  • Share this post on Facebook
  • Tweet about this post
  • Share this post on Google
  • Share this post on Delicious


Categorie: Autoproduzione e Riciclaggio creativo




Amla in Polvere

Editore: Tea Natura

Prezzo: 5,00€

Polvere Shikakai

Editore: Khadì

Prezzo: 7,80€

Linea i Semplici: Fieno Greco

Editore: Phitofilos

Prezzo: 3,90€





Scrivi il tuo commento

Per farlo è necessario eseguire il login. Se invece non sei ancora registrato puoi farlo ora. Login - Registrati