Ingrandisci testo Riduci testo Stampa
Scrivi commento Leggi commenti Invia ad un amico

Vivere senza soldi

Se mettessimo la condivisione e il dono al centro dei nostri scambi non avremmo bisogno di soldi. Ecco il felice esempio dell’economista Mark Boyle

La Redazione di Vivi Consapevole - 02/06/2017




Ci piaccia o meno, per vivere non possiamo fare a meno del denaro. Sbagliato!

«Vegan Italy» ha incontrato Mark Boyle, autore di Vivere senza soldi, fondatore di Freeconomy, un modello alternativo di economia, costituito da gruppi locali distribuiti in 160 Paesi. Ci ha spiegato che esiste un’altra economia, oltre a quella basata sulla globalizzazione e sui consumi.

Oggi ognuno di noi crede che il denaro sia un bisogno impellente, che la nostra vita dipenda da esso. Spesso ci sentiamo sopraffatti dalla sensazione che ce ne servirebbe sempre di più per vivere, essere felici e avere successo.

Ma cosa accadrebbe se ci rendessimo conto che il modello economico basato sul denaro, nonostante alle origini fosse presumibilmente funzionale, nel tempo ha reso la Terra e la biosfera inabitabili agli esseri umani e a molte altre forme di vita?

 

 

Verso una vita libera, genuina, praticabile

Dopo quasi tre anni trascorsi nei panni dell’Uomo senza soldi, l’ex economista Mark Boyle nel suo ultimo libro Vivere senza soldi (Edizioni Sonda, 2017) non solo smonta brillantemente l’attuale sistema economico basato sul denaro e sulla finanza, ma, soprattutto, ci spiega che un’esistenza in cui non ce n’è traccia può essere libera, genuina e praticabile.

Ci incoraggia a diventare consapevoli del fatto che l’economia monetaria non è l’unico tipo di economia che possiamo scegliere, e a riconsiderare la possibilità di altri modelli economici.

Non solo, in Vivere senza soldi ci spiega perché per l’umanità sia diventata una necessità andare oltre il mito dei soldi, se vogliamo vivere un futuro a lungo termine su questo pianeta.

La sua riflessione parte dall’analisi della realtà finanziaria, sociale e culturale del mondo contemporaneo, attinge alla propria esperienza personale e sfocia nel rivoluzionario concetto di “economia del dono”, basato sulla condivisione di tempo, competenze, abilità, informazioni o beni materiali tra i membri della comunità.

Le alternative al denaro ci sono!

È possibile eliminare il denaro da ogni ambito della nostra vita: casa e arredamento; alimentazione e cucina; salute e igiene personale; istruzione e tecnologia; trasporti e viaggi; tempo libero, riscaldamento ed energia...

Una comunità in cui tutti siamo interdipendenti, immersi nel flusso della vita e capaci di condividere in modo organizzato risorse e capacità.

Perché le alternative al denaro ci sono! Alternative che ci consentiranno, come spiega Boyle su «Vegan Italy», di avere un maggiore controllo sulla nostra vita; di limitare il nostro impatto negativo – accrescendo quello positivo – sul resto della natura e sulla nostra comunità; di liberarci di un lavoro che non ci piace più; o semplicemente, di intraprendere un cammino di conoscenza di noi stessi prima impensabile.

Come suggerisce su «Vegan Italy», si può partire da piccole cose, per esempio i prodotti per la cura del corpo e della casa. È facile e divertente. E questo, se lo vogliamo, potrebbe essere solo l’inizio!

 

Il Nuovo Numero di Vivi Consapevole!

 

Ecco come ottenerla:

Macrolibrarsi.itIn Omaggio acquistando su Macrolibrarsi.it, ricevi gratuitamente la rivista per ogni ordine effettuato fino ad esaurimento scorte.

NOVITA! App ViviConsapevoleApp ViviConsapevole, scarica gratuitamente la App per iPad e iPhone! troverai anche tutti i vecchi numeri di ViviConsapevole!

Ebook ViviConsapevoleEbook ViviConsapevole, scarica gratuitamente la versione digitale della rivista per leggerla sul pc, tablet e smarthphone.




Articolo tratto dalla rivista nr. 48


Condividi questo articolo

  • Share this post on Facebook
  • Tweet about this post
  • Share this post on Google
  • Share this post on Delicious


Categorie: Decrescita,Ecologia e Localismo,Ambiente

Vivere senza Soldi

Editore: Sonda Edizioni

Prezzo: 19,00€





Scrivi il tuo commento

Per farlo è necessario eseguire il login. Se invece non sei ancora registrato puoi farlo ora. Login - Registrati