Ingrandisci testo Riduci testo Stampa
Scrivi commento Leggi commenti Invia ad un amico

Come migliorare la propria sessualità

Valerio Pignatta - 16/03/2009




Al giorno d’oggi, perlomeno in Occidente, la maggior parte delle persone compie lavori di carattere mentale più che fisico. A diretto contatto quotidiano con computer, scartoffie, apparecchiature tecnologiche di vario tipo, telefonia ecc. il cervello umano è senz’altro sovrastimolato rispetto a quello che accadeva qualche decennio fa.
Questo lavorio mentale costante, fa sì che l’energia vitale cosmica, quella che i cinesi chiamano qi, scorra verso l’alto, svuotando il bacino e i centri energetici più bassi, e lasciando in tal modo alcuni aspetti vitali sguarniti dell’energia minima necessaria per funzionare al meglio. Tra questi, la sessualità è sicuramente uno degli elementi che risente di questo “svuotamento”.
Per vivere al meglio questa sfera dell’esistenza, infatti, è importante poter contare su un bacino vitale, equilibrato e pieno di vigore.
Il benessere dell’individuo (e della coppia) è costituito anche dalla possibilità di esperire una vita sessuale soddisfacente. Secondo alcuni ricercatori, la sessualità è addirittura una medicina per lo spirito ed è pertanto sacra. Lo stesso psicanalista C.G. Jung notò che se qualcuno arrivava da lui con la necessità di risolvere un problema di carattere sessuale, in realtà si trattava spesso semplicemente di una questione spirituale. Allo stesso modo, se richiedevano il suo operato per disturbi di carattere spirituale, ci si trovava di fronte, nella maggior parte dei casi, a disordini della sfera sessuale.
Per vivere appieno una buona sessualità, dunque, sono necessarie varie cose, tra cui anche un corrretto e adeguato movimento corporeo, una buona articolazione del respiro e una mente… sotto controllo!
Come ha affermato A. Lowen, il padre della bioenergetica, una corretta abitudinaria pratica di respirazione (protratta anche durante l’atto sessuale), permette di percepire al meglio le sensazioni fisiche e psicologiche che ad esso sono collegate. Ma anche i movimenti di contrazione e di rilassamento della zona del ventre, l’esecuzione quotidiana di determinati esercizi corporei e l’assunzione di corrette posture, permettono di migliorare moltissimo la propria sessualità sciogliendo i blocchi emozionali e dando libero corso a linguaggi biologici comuni.
Varie discipline psico-corporee permettono ormai di ottenere risultati straordinari in tema. La riorganizzazione dei movimenti del corpo e l’abbandono di atteggiamenti e posture parassitarie permettono nel tempo di sviluppare un approccio di avvicinamento all’atto sessuale senza più timori e frustrazioni. Da quel momento la sessualità diventa un momento di dialogo, di scoperta di sé e di comunicazione con il partner. Un’esperienza sensoriale di grande impatto e importanza all’interno di una cornice di semplicità e di purezza.

 

Il Nuovo Numero di Vivi Consapevole!

 

Ecco come ottenerla:

Macrolibrarsi.itIn Omaggio acquistando su Macrolibrarsi.it, ricevi gratuitamente la rivista per ogni ordine effettuato fino ad esaurimento scorte, poi riceverai il pdf.

NOVITA! App ViviConsapevoleApp ViviConsapevole, scarica gratuitamente la App per iPad e iPhone! troverai anche tutti i vecchi numeri di ViviConsapevole!

Ebook ViviConsapevoleEbook ViviConsapevole, scarica gratuitamente la versione digitale della rivista per leggerla sul pc, tablet e smarthphone.







Condividi questo articolo

  • Share this post on Facebook
  • Tweet about this post
  • Share this post on Google
  • Share this post on Delicious


Categorie: Alimentazione e salute








Scrivi il tuo commento

Per farlo è necessario eseguire il login. Se invece non sei ancora registrato puoi farlo ora. Login - Registrati