Ingrandisci testo Riduci testo Stampa
Scrivi commento Leggi commenti Invia ad un amico

Il digiuno sciamanico

Tutti i benefici che questa pratica porta a corpo, mente e spirito

Prem Antonino - 27/10/2017




Per avvicinare e conoscere il digiuno sciamanico e quali doni porti nella vita del praticante, narrerò brevemente la mia esperienza, accompagnandoti passo passo alla comprensione di come io stesso sia giunto a questo potente rito iniziatico.

Giovanissimo mi trovavo in India, a un corso per insegnante di Yoga e, come capita ancora oggi a molti di noi occidentali, il cibo e l’acqua del luogo mi intossicarono. Un’esperienza forte, che nel giro di poco tempo mi rese debole: persi circa venti chili a seguito di continue scariche diarroiche.

Ormai spossato nella mente e nel fisico, stavo per rientrare in Italia per curarmi, lasciando i miei iniziali intenti, quando un mattino, sul mio cammino, un Baba incrociò il mio sguardo: in un lampo mi chiamò a sé, per indicarmi la via. Resosi conto del mio stato di malessere, mi suggerì una clinica ayurvedica del posto, presso la quale iniziare un digiuno terapeutico associato a una particolare tecnica chiamata pancia- karma.

Avendo già provato ogni tipo di medicina conosciuta compresa la tradizionale, mi tentò, e opponendomi fortemente alla mia stessa resistenza mentale al digiuno, il mattino seguente mi recai alla clinica. 

Il digiuno curativo 

Entrai così per la prima volta in contatto con la pratica profonda e rivelatrice del digiuno. 

Ogni giorno per sette giorni fui sottoposto a lavaggio intestinale con una soluzione di sostanze ed erbe naturali. Fu un’assoluta rivelazione, rigenerante. 

Ecco come, con vera sorpresa, ho scoperto su me stesso una grande verità. Il paradigma conosciuto nella tradizione del cibo, tipicamente italiana – mangiare aiuta a guarire – è in verità l’opposto di un’altra realtà, riconosciuta sin dai tempi dei tempi: il digiuno cura. Non solo: il digiuno cura a tutti i livelli il nostro essere, andando a resettare il corpo fisico, quello mentale e quello energetico, donando altresì una profonda connessione con le energie ovunque presenti dentro e fuori di noi. 

A seguito di quella esperienza, una volta recuperate forza e lucidità mentale in appena sette giorni di terapia, non ho più abbandonato questo potente rito di purificazione e guarigione del corpo e dell’anima.

Ho poi fatto nel tempo molte altre esperienze. Con i nativi australiani ad esempio, durante i loro lunghi pellegrinaggi. Un digiuno il loro, che insegna ad attingere l’energia vitale dalla terra e dalle nostre fonti interiori: mentale, fisica e sessuale. 

Ormai persuaso degli evidenti benefici, ho quindi iniziato a praticare regolarmente il digiuno quattro volte l’anno per circa cinque anni a seguire, fino al momento in cui ho desiderato mettermi alla prova in una pratica di maggiore profondità e potenza della durata di ventuno giorni. 

Durante questa ulteriore prova ho raggiunto i livelli più alti della mia stessa capacità di connessione attraverso la meditazione e tutte le pratiche che conoscevo. 

Un’esperienza così illuminante, che non ho più abbandonato: mi ha donato la migliore prolificità nel mio lavoro. 

Avviene infatti che proprio nello spazio di questi digiuni io abbia le mie intuizioni migliori per creare nuovi lavori e ideare sempre nuove tecniche sciamaniche, frutto della mia trentennale esperienza. 

Di recente ho deciso di farmi un regalo per i miei 50 anni. Preparandomi a fondo e accuratamente, ho affrontato un’esperienza veramente mistica: quaranta giorni di digiuno. Sono quaranta i giorni che necessitano al corpo fisico per ripulire completamente tutti i liquidi che in esso fluiscono, il plasma, il sangue, l’acqua di cui è composto. 

Nello spazio sicuro del digiuno assistito, il corpo, non impegnato nei processi digestivi, trova modo e occasione di dedicarsi all’autoguarigione. Ogni cellula rigenera, ogni tossina viene espulsa, anche da un punto di vista psicologico. La mente si libera di tutte le zavorre, così come il corpo. La leggerezza e la lucidità sono fonti e risultato allo stesso tempo di una limpidezza dell’anima, irraggiungibile diversamente.

Ora sai perché ho fatto del digiuno una delle pratiche sciamaniche più potenti, per resettare corpo, mente e anima, e rigenerare a ogni stadio una nuova nascita di Sé. Ho ideato personalmente il ritiro che propongo ai miei allievi e a tutti coloro che vogliano unirsi a noi, raccogliendo tutti gli insegnamenti ricevuti, per donare l’occasione di sperimentare, in tutta sicurezza, direttamente quello che io ho vissuto e imparato negli anni della mia vita, e che in queste righe ho desiderato trasmettere.

 

Il Nuovo Numero di Vivi Consapevole!

 

Ecco come ottenerla:

Macrolibrarsi.itIn Omaggio acquistando su Macrolibrarsi.it, ricevi gratuitamente la rivista per ogni ordine effettuato fino ad esaurimento scorte.

NOVITA! App ViviConsapevoleApp ViviConsapevole, scarica gratuitamente la App per iPad e iPhone! troverai anche tutti i vecchi numeri di ViviConsapevole!

Ebook ViviConsapevoleEbook ViviConsapevole, scarica gratuitamente la versione digitale della rivista per leggerla sul pc, tablet e smarthphone.




Articolo tratto dalla rivista nr. 50


Condividi questo articolo

  • Share this post on Facebook
  • Tweet about this post
  • Share this post on Google
  • Share this post on Delicious


Categorie: Crescita Personale

La Dieta del Digiuno

Editore: Oscar Mondadori

Prezzo: 11,00€

Digiuno: Istruzioni per l'uso

Prezzo: 7,57€ (invece di 8,90€ )

La Terapia del Digiuno

Editore: Macro Edizioni

Prezzo: 5,02€ (invece di 5,90€ )




Il Digiuno Felice

Prezzo: 16,92€ (invece di 19,90€ )

Il Magico Potere del Digiuno

Prezzo: 10,97€ (invece di 12,90€ )


Scrivi il tuo commento

Per farlo è necessario eseguire il login. Se invece non sei ancora registrato puoi farlo ora. Login - Registrati