Ingrandisci testo Riduci testo Stampa
Scrivi commento Leggi commenti Invia ad un amico

Latte di mandorla e di tahini

Come preparali in casa per avere un prodotto freschissimo a autoprodotto

La Redazione - 15/11/2011




Freschi e fatti in casa: vi presentiamo tre ricette facili e veloci per preparare alcuni tipi di latte vegetale. Le ricette sono tratte dal libro Il miracolo del PH alcalino (BIS edizioni, 2010): non solo un’imponente raccolta di preparazioni, ma un vero e proprio programma alimentare per creare un ambiente corporeo alcalino e ritrovare la salute, la giovinezza, la forza e l’energia perdute.

Latte di mandorla
per 2 porzioni
½ tazza di mandorle
½ tazza di pinoli
240 ml di acqua di sorgente o filtra¬ta (oppure ionizzata alcalina, se si possiede uno ionizzatore d’acqua)
Tenete a mollo le mandorle e i pinoli per 12 ore. Mettete poi in un frullatore e centrifugate. Aggiungete gradualmente l’acqua, mentre continuate a frullare ad alta velocità. Filtrate quanto ottenuto con un colino a trama fitta o un pezzo di tela indiana (potete usare la polpa di mandorle per uno scrub della vostra pelle). Questo latte si conserva per 3 o 4 giorni. È ottimo su cereali caldi, quali quinoa, grano saraceno, miglio o amaranto. Se preferite, potete allungare il latte con più acqua.

Latte veloce Tahini
per 1-2 porzioni
Il Tahini è una pasta burrosa derivata dai semi di sesamo decorticati, usato solitamente come farcitura. Costituisce anche un latte molto nutriente con un elevato contenuto di calcio e proteine.
2-4 cucchiai di tahini (crudo)
240 ml di acqua
Unite 2 cucchiai di tahini con l’acqua in un frullatore. Frullate accuratamente e assaggiate. Aggiungete dell’altro tahini e frullate ancora per un latte più corposo. Questo latte si conserva per 3 o 4 giorni.

Latte setoso fresco di mandorla
per ca. 1 litro
4 tazze di mandorle crude fresche
Acqua
Stevia, quanto basta (facoltativa)
Ammollate le mandorle durante la notte in una ciotola con acqua, quanto basta per coprirle completamente. Scolate e trasferite in un frullatore fino a riempirlo per un terzo (ca. 2 tazze), poi riempite la caraffa del frullatore con acqua (se desiderate una crema di mandorle più densa, non usate molta acqua). Frullate ad alta velocità fino a ottenere un composto bianco e cremoso. Versate attraverso un colino a maglia fitta in una scodella o in un tegame. Premete con le mani, affinché fuoriesca tutto il liquido. Aggiungete un po’ di stevia per addolcire. Il latte di mandorla si mantiene fresco per circa 3 giorni nel frigorifero.

Tratto da Il miracolo del PH alcalino (Bis Edizioni, 2011).

 

Il Nuovo Numero di Vivi Consapevole!

 

Ecco come ottenerla:

Macrolibrarsi.itIn Omaggio acquistando su Macrolibrarsi.it, ricevi gratuitamente la rivista per ogni ordine effettuato fino ad esaurimento scorte, poi riceverai il pdf.

NOVITA! App ViviConsapevoleApp ViviConsapevole, scarica gratuitamente la App per iPad e iPhone! troverai anche tutti i vecchi numeri di ViviConsapevole!

Ebook ViviConsapevoleEbook ViviConsapevole, scarica gratuitamente la versione digitale della rivista per leggerla sul pc, tablet e smarthphone.




Articolo tratto dalla rivista nr. 25


Condividi questo articolo

  • Share this post on Facebook
  • Tweet about this post
  • Share this post on Google
  • Share this post on Delicious


Categorie: Autoproduzione e Riciclaggio creativo

Il Miracolo del PH Alcalino

Editore: BIS Edizioni

Prezzo: 17,85€ (invece di 21,00€ )

La dieta acido-base

Editore: Red Edizioni

Prezzo: 8,42€ (invece di 9,90€ )

Il pH e la Dieta Ortomolecolare

Editore: Tecniche Nuove Edizioni

Prezzo: 8,42€ (invece di 9,90€ )




Il Metodo Acido Base

Editore: Macro Edizioni

Prezzo: 13,18€ (invece di 15,50€ )

Legumi Gustosi

Editore: Macro Edizioni

Prezzo: 3,95€ (invece di 7,90€ )

Ricette Vegetariane per Tutti i Giorni

Editore: Macro Edizioni

Prezzo: 4,90€ (invece di 9,80€ )


Scrivi il tuo commento

Per farlo è necessario eseguire il login. Se invece non sei ancora registrato puoi farlo ora. Login - Registrati